venerdì 12 gennaio 2018

Travel tips. come scegliere la meta


Lo so, lo so: questo post doveva uscire ieri, ma vi do una grande notizia: oggi sono stata in questura per rifare il passaporto. E quale migliore scusa, per il mio ritardo, se non proprio questa? Ovviamente sto scherzando, ma sappiate che comunque ho aspettato un'ora prima che aprissero, per non perdere la priorità acquisita, come si suol dire. Al che, non ho fatto a tempo a pubblicare il post ad un'ora consona. Quindi..eccolo pronto di venerdì!

credits: ©[Coleur] via Canva.com


Torna oggi la rubrica per chi ama viaggiare, ed oggi vi parlo dei miei criteri per scegliere la meta. Semplici, ed efficaci!
  • It's about the money. E' inutile girarci a torno: purtroppo i soldi fanno la differenza, in questo caso. Sarebbe molto bello se essi non contassero affatto, ma la verità è che non si può fare qualsiasi viaggio, con qualsiasi budget. A meno che non ci siano suoer-offerte dei voli per un paese molto lontano, difficilmente se disponete di 200 euro,potrete passare una settimana alle Maldive. Quindi i miei viaggi li decido anche in base alla disponibilità monetaria del momento. Oppure  cerco di organizzarmi .
  • Sogni e desideri. Parigi vi affascina da quando eravate alle scuole medie. Avete invece,  sempre desiderato vedere la statua della libertà. Oppure sognate quella spiaggia incontaminata che avete visto su un catalogo, proprio in agenzia viaggi quando prenotavate per Rimini. Insomma, ci siamo capiti: a volte sono le mete che chiamano. Ad esempio, il Giappone era una fissa che vevamo mio marito ed io da anni. Indovinate dove siamo stati in viaggio di nozze?
oranzo capolavoro a Tokyo. Foto scattata da me, chiedere per usarla, grazie.

  • Compagni di avventura. A volte, mi è capitato di sentire una proposta di viaggio da parte di un'amica o del mio coniuge. Per una meta a loro cara, oppure solo per la voglia di visitare uno stato nuovo. E non mi sono pentita di aver dato retta a chi veniva in vacanza con me, per scegliere di visitare un determinato luogo..
  • Suggestioni letterarie e co.Ci sono libri che raccontano molto bene una zona del mondo, tanto da farcene innamorare. O un fotogarfo che ha immortalato luoghi che ci sembrano suggestivi, anche solo da un'immagine. Un film ambientato in un determinato luogo ce lo fa sognare. E' successo anche a me, di scegliere ad esempio Nazarè, in Portogallo, dopo aver visto una mostra di foto di Kubrick..
Voi come scegliete dove viaggiare? Vorrei leggere le vostre opinioni!

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo!