martedì 7 novembre 2017

Travel tips: come risparmiare prenotando un viaggio



Inizia oggi travel tips, una nuova rubrica che scriverò sempre, come primo post del mese.
Ecco quindi i miei consigli sui viaggi: ho la fama infatti di essere stata in giro per il mondo anche se credo a volte, di non meritare tale considerazione. In effetti nel corso della mia vita ho viaggiato e tutt'ora se posso, mi piace visitare qualche città che non conosco, ma so che c'è ancora tanto da scoprire. Datemi solo il tempo (per i soldi, vediamo come si può risparmiare).

credits: ©[Arcaion from CC0] via Canva.com, fonts by Canva.com


Oggi infatti, vorrei darvi qualche indicazione, su come spendere il meno possibile in fase di prenotazione del viaggio o della vacanza dei vostri sogni, sperando di esservi utile.

  • Chi fa da se fa per tre. Non me ne vogliano i miei amici, titolari di agenzie di viaggio: sono convinta che il loro business, resisterà anche dopo questo mio consiglio. In effetti, spesso se ci rivolgiamo ad un'agenzia ci vengono proposti pacchetti con proposte di vacanze costose. I tour operator devono giustamente guadagnare per il loro lavoro, e le strutture di un determinato gruppo possono non essere le più economiche. Quindi è necessario  imparare a fare da soli, può ridurre drasticamente le spese in fase di prenotazione.
  • Occhio a quando visionate i voli: mi è capitato di vedere che il prezzo aumentava, se mi collegavo con lo stesso device. Consiglio quindi di ri-connettersi allo stesso sito della compagnia aerea, con la modalità di navigazione in icognito. Secondo alcune statistiche, è più conveniente per prenotare un volo  il martedì, possibilmente dopo le 23. Se la vostra partenza è prevista di domenica, purtroppo avete scelto proprio il giorno più costoso della settimana. Altre statistiche in merito, si possono trovare sulla pagina di skyscanner .
  • Aiutatevi con le app. Non sapete dove andare? Volete confrontare molti voli ma avete poco tempo a disposizione? Le app come skyscanner o volagratis sono utili in tal senso. Ultimamente uso molto l'opzione vola "ovunque": immettendo la data e il luogo di partenzasullo spazio di ricerca, posso vedere dove effettivamente sarebbe più economico andare.
  • Non scegliete solo l'alta stagione, ma se vi è possibile, visitate la vostra meta anche negli altri mesi dell'anno. Ovviamente attenzione alle condizioni climatiche del luogo, per non rovinarvi la vacanza!
  • Prenotate con anticipo, se sapete già di avere un determinato periodo di vacanza!
  • Scegliete tra vari alberghi: anche in questo caso ci sono parecchi siti a vostra disposizione, che propongono anche programmi fedeltà. Tuttavia non è da escludere  il fatto di chiamare direttamente un hotel: a volte si possono spuntare offerte vantaggiose.
  • Attenzione al bagalio. Se ci pensate, non occorre portarsi via tutto il guardaroba. Cercate di limitare il peso delle valigie, poichè molte compagnie aeree low cost, fanno pagare maggiormente i bagagli pesanti e da deporre in stiva.
  • Seguite la moda. Ebbene sì. Ho notato che più è fashion uno stato, più vengono proposti voli per quella destinazione. Infatti sono stata in Danimarca sull'onda dello hygge!
  • Controllate quanti gradi ci saranno nel luogo di vacanza: questo vi farà risparmiare al vostro arrivo, ma di questo parleremo nel prossimo post di travel tips!!!!
Avete qualche altro trucco da insegnarmi? Come sempre sono pronta ad imparare qualcosa di nuovo!

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo!